Programma

Il programma del Master universitario di I livello in Cyber Security è così articolato:

Corso di Python (facoltativo)
Ore totali: 30

Foundations Modules

  • Networking (CFU 3)
  • Data mining (CFU 3)
  • Web technology (CFU 2)

Core Modules

  • Applied Cryptography and Access Control (CFU 3)
  • Network Security & Ethical hacking (CFU 3)
  • Operating Systems Security (CFU 3)
  • Digital Forensics (CFU 2)
  • Cyber Intelligence (CFU 3)
  • Complex network analysis (CFU 3)
  • Mobile and cloud security (CFU 3)
  • Regulations on general data protection (GDPR) and cybersecurity (CFU 1,5)

Corso Java Fundamentals (facoltativo)
Ore totali: 20

Lab Modules

  • Laboratory on Secure system configuration, device hardening and firewall management (CFU 3,5)
  • Laboratory on DNS/DNSSEC and network traffic analysis (CFU 3,5)
  • Macro modulo LAB on Secure Tool and Application (CFU 4)

Il piano formativo prevede, oltre ai normali corsi di lezioni ed esercitazioni, tre corsi di laboratorio finalizzati allo sviluppo pratico di soluzioni di sicurezza e un periodo di tirocinio.

La modalità di erogazione del master è convenzionale, esigenze specifiche degli studenti verranno prese in considerazione su richiesta degli studenti stessi.

Crediti e frequenza

Totale crediti: al termine del Master si conseguono in totale 60 crediti.
Il tirocinio avrà un peso di 16 crediti.
Percentuale minima di frequenza: 70

Sede e orario delle lezioni

Le lezioni si svolgeranno nella sede dell’Istituto di Infomatica e Telematica dell’Area della Ricerca CNR, Via Moruzzi n. 1- Pisa, Aula 10.
Orari: venerdi: 14-20; sabato: 8-14

Calendario attività

Le attività formative previste dal Master si svolgono da Gennaio a Marzo, secondo il seguente calendario di massima:

  • Gennaio/Febbraio-Luglio: Lezioni ed esercitazioni
  • Agosto : pausa estiva
  • Settembre-Ottobre: Laboratori
  • Ottobre/Novembre: Inizio tirocinio
  • Marzo: Valutazione finale e conseguimento del titolo

Le attività didattiche frontali (lezioni, esercitazioni, laboratori e incontri con aziende) iniziano a Gennaio/Febbraio  e terminano a Novembre  (12 ore di lezione la settimana concentrate nelle giornate di Venerdi pomeriggio (14:00-20:00) e Sabato mattina (08:00-14:00). Gli insegnamenti sono suddivisi in periodi didattici, svolti in successione, come segue:

  • Corso di Python (facoltativo, 30 ore)
  • I Periodo (97 ore): Data mining , Networking, Web technology,  Applied cryptography.
    Calendario I periodo Ed. 2020/21
  • II Periodo (134 ore): Network Securiy & Ethical hacking, Operating Systems Security, Digital Forensics, Cyber Intelligence, Complex network analysis,  Regulations on general data protection (GDPR) and cybersecurity.
    Calendario II Periodo Ed. 2019/20
  • Java Fundamentals (facoltativo, 20 ore)
  • III Periodo (111 ore): LAB Secure System Configuration, LAB on DNS/DNSSEC, Macro modulo LAB on Secure Tool, Mobile and cloud security.
    Calendario III Periodo Ed. 2019/20

Ad integrazione degli insegnamenti sono previsti anche Seminari per un totale di 20 ore e 3,4 CFU.

Fra un periodo ed il successivo sono previste due settimane circa di intervallo per recuperare eventuali lezioni perse ed effettuare le prove di verifica.

Tirocinio e Project work

Tirocinio

  • 400 ore
  • per l’attivazione è necessario prendere contatti con un’azienda convenzionata con il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione; in caso  di azienda non  convenzionata ma  disponibile ad ospitare un allievo in tirocinio, è possibile stipulare una nuova convenzione;
  • successivamente alla stipula della convenzione, deve essere compilato il progetto formativo  a cura dell’allievo e dei tutor, della struttura proponente ed ospitante; lo stesso deve  pervenire alla segreteria didattica in 3 originali, in modo da consentire la comunicazione agli enti preposti;
  • durante lo svolgimento del tirocinio l’allievo deve compilare e firmare un registro che, al termine del tirocinio, deve pervenire alla segreteria didattica in originale;
  • al termine del tirocinio, l’allievo e i tutor devono compilare una scheda di valutazione del tirocinio che deve pervenire alla segreteria didattica in originale.

Project work:

  • gli allievi del master occupati possono sostituire il tirocinio con un project work,  valutato da un supervisore scelto tra i docenti del master;
  •  in caso di project work accademico, l’allievo e il tutor accademico, dopo aver compilato e firmato il modulo “project work accademico”, devono farlo pervenire alla segreteria didattica in originale;
  • al termine del project work l’allievo e il tutor devono compilare una scheda di valutazione del project work , che deve pervenire alla segreteria didattica in originale.

Per ulteriori  informazioni e richiesta di modulistica inerenti l’attività didattica, di tirocinio e di project work,  contattare la Segreteria Didattica del Master.